Sagra della “cuccia” a Castelmezzano

La “ Cuccia ” è un piatto tipico ed esclusivo di Castelmezzano, piccolo paese sulle “Dolomiti Lucane” in provincia di Potenza, soprannominato piatto dei poveri. Non si conosce l’origine ma si ha la certezza che questa tradizione si tramanda da più di un secolo in occasione della festa di Santa Lucia che si celebra il 13 Dicembre.

Gli ingredienti per fare la “Cuccia” sono: “Fave, Grano, Ceci e Cicerchie”.Per preparare il piatto si mettono tutti gli ingredienti in un pentolone, più conosciuto in dialetto Castelmezzanese come “Caudar” o “Pignat di creta”, con aggiunta di acqua e si fa bollire per circa due o tre ore. Un buon consiglio per degustare la “Cuccia” è prelevarla dal pentolone con un mestolo, metterla in un piatto con un pizzico di sale e mangiarla con un buon bicchiere di vino locale.

www.eventiesagre.it

related articles

LEAVE A REPLY

Your email address will not be published. Required fields are marked *

</a>        </div><div id=

Libri

Cucine vicine

Privacy


Continuando a navigare su questo sito, dichiari di accettare i nostri cookie Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono settate su "permetto i cookie" per darti la migliore navigazione possibile. Se continui a usare questo sito senza cambiare le impostazioni oppure cliccando su "Accetto" stai dando il consenso.

Chiudi questa finestra