Parma festeggia il riconoscimento di Città creativa Unesco della Gastronomia

Parma
Parma ha festeggiato il prestigioso riconoscimento di Città Creativa Unesco della Gastronomia, assegnato lo scorso 11 dicembre. Una grande folla si è radunata domenica in piazza Garibaldi e ha brindato insieme al sindaco Federico Pizzarotti e al presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

C’erano 500 bottiglie di vino, ovviamente locale, per brindare. Sono stati liberati 5.000 palloncini con la scritta “Parma City of Gastronomy”.

Dalle 16 alle 22 sono state aperte le Casette nell’ambito del grande mercato della biodiversità “Come una volta” presente in piazza Garibaldi, con la possibilità di usufruire delle varie proposte gastronomiche come gli anolini da passeggio.

Sotto i Portici del Grano erano presenti gli stand dei Consorzi del Prosciutto di Parma e del Parmigiano Reggiano e di Chef to Chef Emilia Romagna con ChefBike, assaggi a pagamento.

Durante la serata è avvenuto una contestazione da parte dell’Associazione Rete Diritti in Casa per gli sgomberi di 13 famiglie.

Fonte articolo: http://www.parmadaily.it/249182/parma-festeggia-il-riconoscimento-di-citta-creativa-unesco-della-gastronomia-grande-folla-in-piazza-garibaldi/

</a>        </div><div id=

Libri

Cucine vicine

Privacy


Continuando a navigare su questo sito, dichiari di accettare i nostri cookie Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono settate su "permetto i cookie" per darti la migliore navigazione possibile. Se continui a usare questo sito senza cambiare le impostazioni oppure cliccando su "Accetto" stai dando il consenso.

Chiudi questa finestra