asparago_satriano

Sagra dell’asparago selvatico il 25 Aprile a Satriano

SATRIANO – Si terrà il prossimo 25 Aprile a Satriano di Lucania la seconda edizione della Sagra dell’Asparago selvatico dell’Appennino Lucano organizzata dalla rivista Al Parco in collaborazione con l’associazione Orti del Melandro e il comune di Tito, con il patrocinio del Dipartimento all’Agricoltura della Regione Basilicata.

In questo periodo è molto gratificante unire un’escursione nei boschi alla raccolta di un prelibato alimento selvatico. Dopo la fatica della ricerca, si guarda il “mazzo” orgogliosi e si torna a casa felici per cucinare il proprio piatto preferito. Ci sono i fanatici della frittata, sono tipi rustici. Secondo loro qualsiasi altro utilizzo è un compromesso storico. Gli amanti del risotto, esteti dell’equilibro dei gusti, ne esaltano la delicatezza. La via di mezzo sono gli spaghettari: associano il profumo del bosco al sapore vellutato.

L’ESCURSIONE DIDATTICA
Appuntamento alle 9:30 presso il ristorante la Botte dove lasciate le auto si procederà alla ricerca degli asparagi selvatici durante un’escursione didattica con illustrazione e descrizione tecnico scientifico della specie spontanea nei suoi aspetti botanici e biologici a cura del dott. Felice Lapertosa.
La giornata è completamente dedicata al prezioso germoglio che abbonda sulle colline lucane.

IL PRANZO TUTTO A BASE DI ASPARAGI
Al rientro dall’escursione, alle 13:00 circa, si consumerà un pasto completo presso il ristorante La Botte.
Il menu prevede:
Antipasto: salumi e frittata d’asparagi
Primo: tagliatelle con asparagi
Secondo: scaloppina di vitello con crema di asparagi
Contorno: patate fritte e insalata verde
Frutta di stagione, bibite e caffè.

SORPRESA FINALE
Dopo mangiato, in esclusiva, intorno alle 16:00 si potrà visitare il sito archeologico di Satrianum e fare una foto ricordo sul terrazzo della Torre Normanna. Il posto è da raggiungere in auto a due chilometri dal ristorante, segue breve camminata fino alla cima.

CONSIGLI UTILI
Per le escursioni indossare scarpe da trekking, pantaloni lunghi, t-shirt a manica lunga, cappellino. Portare acqua e t-shirt di ricambio.

INFO E PRENOTAZIONI
Numero posti limitati.
Prenotazione obbligatoria entro: 22 Aprile
Prezzo: 30€ a persona (compreso escursioni, il prezzo rimane invariato per chi non può o non vuole prendere parte alle escursioni).
Info line: 392 343 0184 – 327 772 2142 – 328 699 1733

MAIL: alparcolucano@gmail.com

COME ARRIVARE
Dalla S.S. 95: uscita Satriano Nord. Al primo incrocio svoltare a destra in direzione Tito (sulla ex s.s. 95). Dopo 200 metri svoltare alla seconda a destra (visibile un’indicazione “Gommista”)

Dalla S.P. Isca Pantanelle (Satriano-Polla): alla fine della provinciale girare a sinistra sulla ex s.s. 95 direzione Torre di Satriano. Dopo 200 metri svoltare a destra (visibile un’indicazione “Gommista”)

EVENTO GREEN
La Sagra dell’Asparago Selvatico, anche quest’anno, è un evento green di Al Parco. La decisione di fare una sagra in un ristorante è dettata dalla necessità di boicottare le stoviglie monouso e di contenere lo spreco di cibo. Sono stati piantati alberi a Matera per compensare la CO2 e per sostenere la candidatura della città dei Sassi a capitale europea della Cultura nel 2019. Verranno utilizzati esclusivamente prodotti di stagione e a chilometro zero.

LEAVE A REPLY

Your email address will not be published. Required fields are marked *

</a>        </div><div id=

Libri

Cucine vicine

Privacy


Continuando a navigare su questo sito, dichiari di accettare i nostri cookie Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono settate su "permetto i cookie" per darti la migliore navigazione possibile. Se continui a usare questo sito senza cambiare le impostazioni oppure cliccando su "Accetto" stai dando il consenso.

Chiudi questa finestra